Cucine componibili con penisola

Design Your kitchen

HOME    /    CUCINE COMPONIBILI CON PENISOLA

Cucine Componibili con Penisola

Le cucine componibili con penisola sono una bellissima soluzione estetica e funzionale che permette di unire l’area adibita alla preparazione e conservazione dei cibi, con una eventuale zona living senza la necessità di tirare su alcuna parte divisoria. La particolare configurazione di questi modelli le rende infatti perfette per le case con una zona open space molto ampia.
 

Quali tipologie di cucine componibili con penisola esistono?


A fare da base ad una cucina con penisola vi è solitamente una cucina componibile che, grazie alla sua versatilità, permette di scegliere mobili e moduli in base alle proprie esigenze. Le soluzioni per personalizzare le cucine componibili con penisola solo diverse e offrono tutte funzionalità interessanti. Di seguito verranno analizzate le più comuni: 

  • Tavolo da pranzo: fra le funzioni più comunemente adibite alla penisola troviamo quella di tavolo da pranzo. In questo caso il modulo aggiuntivo messo in perpendicolare al resto della cucina disposta linearmente contro la parete, sarà il luogo perfetto per consumare i pasti;
  • Penisola con piano di lavoro: una penisola con piano di lavoro è ottima per agevolare la lavorazione del cibo e permette di poggiarvi sopra tutti gli ingredienti necessari alla preparazione delle pietanze. Normalmente è anche dotata di ante, cassetti e vani porta utensili;
  • Penisola con lavello o piano cottura: questa soluzione può ospitare un lavello, un piano cottura oppure entrambi se lo spazio lo permette. In questo modo a parete si avrà più spazio per i piani di lavoro ed eventuali elettrodomestici;
  • Penisola con piano di lavoro e tavolo: ultima soluzione è quella che concilia le funzionalità di un piano di lavoro aggiuntivo a cui viene affiancato un tavolo per pranzare.

Tutte le soluzioni qui proposte sono, ovviamente, dipendenti dalla metratura a disposizione, di conseguenza alcune potrebbero rivelarsi più efficienti di altre in base alla stanza.  Quando si sceglie di inserire una penisola nella propria cucina è inoltre necessario valutare se usarne una sola (configurazione a L) oppure due (configurazione a C). 
 

Misure minime per una cucina componibile con penisola


Come già asserito, conoscere le dimensioni a disposizione nella stanza in cui si trova la cucina è fondamentale per comprendere se è possibile inserirvi una penisola. Qui sono riportate alcune linee guida per le misure minime necessarie ad assicurare una funzionalità ottimale del suddetto modulo:
  • La distanza minima dagli altri elementi per poter lavorare comodamente in due è di 120 cm;
  • Lo spazio necessario per poter aprire agevolmente le ante è di 120 cm;
  • Se si dispone di una lavastoviglie sono richiesti almeno 100 cm;
  • Una penisola per essere veramente funzionale deve essere lunga almeno 180 - 190 cm e larga almeno 70 cm.
È anche possibile montare una penisola su cucine componibili di piccole dimensioni ma in quel caso è consigliabile ricorrere a soluzioni “a scomparsa”, con piani di lavoro o tavoli che possono essere estratti all’occorrenza.
 

Perché scegliere una cucina componibile con penisola?


La scelta delle cucine componibili con penisola, oltre ad essere una sofisticata scelta di design che aggiunge un tocco particolare alla casa, presenta alcuni interessanti vantaggi. Innanzi tutto, come già detto qualche paragrafo più su, la penisola è perfetta per dividere la zona cucina dall’area living di un open space
 
Questa è un’enorme comodità perché evita ulteriori lavori per la creazione di un muro divisorio. Inoltre, avere una penisola che si affaccia sul soggiorno permette ai genitori di tenere eventualmente a bada i bambini mentre sono intenti a preparare i pasti.
 
La penisola aiuta, inoltre, ad ottimizzare al meglio il processo produttivo in cucina e, se si procede ad un’ attenta disposizione degli elementi chiave (come ad esempio il lavello vicino al frigorifero o il fornello, adiacente al piano di lavoro) si può incrementare notevolmente la velocità di esecuzione.
 
Per ulteriori approfondimenti sui vantaggi ed i modelli di cucine componibili con penisola, è possibile visitare questo link.
 

BLOG

Le ultime News dal mondo delle Cucine