Cucine componibili ad angolo

Design Your kitchen

HOME    /    CUCINE COMPONIBILI AD ANGOLO

Cucine Componibili ad Angolo

Le cucine componibili ad angolo sono la scelta perfetta per chi ha una stanza di dimensioni ridotte ma non vuole rinunciare a praticità e stile. Utilizzare due pareti, piuttosto che una singola come avviene per le cucine lineari, significa ottimizzare gli spazi, creando aree di lavoro ben definite, così da sfruttare lo spazio a disposizione nella sua interezza.
 

Come si strutturano le cucine componibili ad angolo


Come suggerisce il nome, la peculiarità delle cucine componibili ad angolo è proprio il fatto che i moduli che andranno a comporre tutto l’insieme del mobilio, vengono disposti ad angolo retto, sfruttando a pieno due pareti adiacenti. Con un po’ di attenzione, infatti, è possibile assegnare all’intersezione dei muri una funzionalità ben specifica, atta a far risparmiare spazio o ad ottimizzare il flow produttivo in cucina.
 
Una delle soluzioni d’arredo più comunemente adottate per le cucine ad angolo consiste, ad esempio, nel collocare il lavandino nell’angolo, in modo che faccia da congiunzione fra i due elementi principali della cucina. Questo approccio è quello adottato anche nelle cucine dei piccoli ristoranti, che spesso non hanno molto spazio di manovra.
 
Nel caso di uno spazio più ampio, si può integrare anche un lavello a doppia vasca o magari munito di sgocciolatoio, così da aggiungere altre importanti utilità. 
 

Logica degli spazi di lavoro: come cambia nelle cucine ad angolo


Qualunque montatore di cucine che sappia fare il proprio lavoro, consiglierà sempre di montare i vari elementi della cucina componibile in modo che agevolino i naturali spostamenti di chi andrà ad utilizzarla. Tendenzialmente la catena di preparazione dei cibi si compone di 5 passaggi fondamentali:

  1. Estrazione del cibo dal frigorifero;
  2. Lavaggio del cibo nel lavandino;
  3. Lavorazione delle pietanze con miscelazione degli ingredienti su un piano di lavoro;
  4. Cottura del preparato sui fornelli;
  5. Degustazione a tavola.

Essere consapevoli di questa alternanza logica degli eventi, permette a chi deve scegliere come assemblare la propria cucina componibile ad angolo, come e cosa predisporre e in quale aree. In questo particolare tipo di arredamento della cucina, l’angolo è il perno centrale delle attività.
 
Viene da sé, dunque, che disporre di due pareti piuttosto che una da allestire ad angolo cottura, conservazione del cibo, lavaggio e lavorazione, è un enorme vantaggio in termini di spazio e funzionalità. Basta infatti fare pochi passi per avere sempre tutto a portata di mano, al contrario di una cucina lineare che richiede qualche spostamento in più.
 
Un altro fattore importante di cui tenere conto al momento della scelta della disposizione dei vari moduli, è anche la presenza o meno dei vari impianti. Una cucina angolare componibile ha infatti il vantaggio di permettere l’utilizzo di impianti già esistenti senza doverne costruire di nuovi ad hoc, introducendo nell’arredo anche una certa versatilità.
 

Ottimizzare gli elementi delle cucine componibili ad angolo


Prima di fiondarsi nell’acquisto di una nuova cucina è buona norma seguire alcune linee guida per ottimizzare lo spazio a disposizione così da poterlo sfruttare in toto. Questi consigli sono validi sia per aree di grandi dimensioni che per le cucine più piccole:

  • Sarà scontato ma è bene prendere sempre le misure delle due pareti su cui si desidera montare la cucina;
  • Si deve sempre tenere conto degli ingombri di ante, cassetti e via discorrendo. Lo spazio calpestabile, infatti, è determinato proprio da questo fattore oltre che dalla metratura della stanza stessa;
  • Considerare l’eventuale funzionalità dell’elemento angolare in maniera preventiva, così da avere un’idea generale su come disporre il resto dei moduli;
  • In caso di lavello sotto la finestra, si possono adottare rubinetti mobili a scomparsa, così da non “soffocare” troppo gli ambienti di lavoro.

Questi sono solo alcuni consigli per gestire al meglio la cucina, ma per conoscere tutti gli arredi a disposizione e le varie soluzioni su misura, è bene dare un’occhiata a questo link. 
 

BLOG

Le ultime News dal mondo delle Cucine